Deejay tv, da stasera l’appuntamento è “Undressed”

Da stasera, su Deejay tv il nuovo format Undressed: due sconosciuti si spogliano e vanno a letto, per vedere se scocca la scintilla.

Undressed_Deejaytv

Da stasera, l’appuntamento è “Undressed”

Nuovo capitolo nella saga dei format della “real tv” basati sull’incontro di sconosciuti. A provarci, ancora una volta, Magnolia, con il forma “Undressed”, spogliati, che andrà in onda da stasera alle 23 su Deejay Tv, sul canale 9 del digitale terrestre.

Ancora una variante di incontro di sconosciuti che devono conoscersi, “provarsi”, e se del caso conquistarsi. Ma questa volta, sono solo due i protagonisti: un lui e una lei.

In Undressed, però, l’appuntamento al buoi avviene a letto. I due protagonisti, che ovviamente non si conoscono affatto, entrano in una camera buia, si spogliano, ed entrano insieme in un letto dove rimarranno per i successivi trenta minuti a conoscersi, scoprirsi ed eventualmente piacersi.

Per stimolare la reciproca conoscenza, sul muro di fronte a loro, la proiezione di fotografie e messaggi che dovrebbero stimolare l’azione.

Se i due protagonisti di Undressed scopriranno di essere compatibili, potranno trascorrere altro tempo insieme, altrimenti non resterà che salutarsi e tornarsene a casa.

Il programma ripropone il tema della ricerca del partner ed arriva dopo l’analogo “L’isola di Adamo ed Eva” che ha lo stesso scopo.

La serie che prende il via questa sera prevede 40 episodi da 30 minuti ciascuno.

Pietro Nigro

Pietro Nigro

Giornalista professionista, napoletano, con esperienza di giornalismo su carta, in tv e sul web, nonché di comunicazione e nel mondo dell’impresa. Ha lavorato soprattutto a Napoli dove si è occupato di economia e politica per il Roma, il Denaro e il Corriere del Mezzogiorno. Ha curato uffici stampa e attività di comunicazione istituzionale, tra gli altri, per il parlamentare europeo Ernesto Caccavale, l’Ordine degli Ingegneri di Napoli, l’Associazione nazionale Consulenti tributari di Napoli, il Consorzio nazionale Acciaio, Anida onlus e Itaca ong. Come direttore responsabile, ha fatto nascere l’emittente televisiva calabrese Rete 3, e, come vicedirettore, il nuovo sito di informazione www.scelgonews.it. In precedenza è stato socio fondatore di una nuova impresa di bricchettaggio di lignite in Bashkortostan, di una cooperativa di diversamente abili a Napoli e della prima società italiana di condohotel a Chianciano (Siena). Attualmente collabora con il Sole 24 Ore. Nell’autunno 2015, raccoglie e rilancia l’ennesima sfida professionale: avviare www.italianotizie24.it, una nuova iniziativa editoriale dal “basso”, nata cioè dallo sforzo congiunto di un gruppo di giornalisti di varie parti d’Italia che decidono di “mettersi in proprio” per far nascere il “loro” giornale.

Rispondi